Nel centro storico di Collepardo, presso il palazzo comunale “La Rocca” (ingresso in Via M. Tolomei),  ha sede un piccolo museo naturalistico realizzato dalle associazioni Sylvatica ed Hortus Hernicus, per conto del Comune, grazie ad un finanziamento del G.A.L. Ernici-Simbruini. È stato inaugurato nell’aprile del 2014 ed è aperto al pubblico il sabato e la domenica. Previa prenotazione, per gruppi e scolaresche, è visitabile anche nei giorni feriali.   

 

orario museo

Il museo è dedicato al territorio di Collepardo, alla sua struttura fisica, alla biodiversità e all’erboristeria, che è la manifestazione più evidente e tradizionale dell’uso da parte dell’uomo delle risorse naturali di questo territorio; Collepardo, infatti, è definito “il paese delle erbe”.

Nel museo si parla, attraverso le immagini, le riproduzioni e i campioni naturali, di rocce, di minerali, di carsismo e di grotte, di fauna attuale e fossile, di funghi e licheni, dei diversi tipi di legni e di strutture ossee e cornee. Ma anche di gestione ambientale, uso sostenibile delle risorse naturali e impatti determinati dagli abusi.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi